GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA - MOLTO INTERESSANTE E PROFICUO L'INCONTRO CON LA POETESSA GIUSEPPINA MIRA

Professoressa Mira Giuseppina
È stato molto interessante e proficuo l'Incontro con la poetessa Giuseppina Mira, il 21 marzo, Giornata Mondiale della Poesia, ore11.00, Torre Carlo V, Porto Empedocle, alla presenza dei docenti e degli alunni delle classi seconde, sezioni A, B, C, D, E, della Scuola Media "Rizzo" di Porto Empedocle, Istituto Comprensivo "Pirandello", dirigente Ernesta Musca. I discenti, guidati dalle professoresse Carmelina Forte, Pamela Vitale, Anna Grazia Ciofalo, Matilde Alù, Katia Santamaria, hanno studiato, interpretato e commentato le liriche di Giuseppina Mira, tratte quasi tutte dal libro " È  tornato Francesco", ed. BookSprint, hanno fatto ascoltare le poesie di loro creatività, prendendo spunto dalle tematiche ricorrenti nei versi della poetessa, con un sottofondo musicale che ha messo in risalto la melodia poetica. Hanno realizzato cartelloni molto significativi, hanno intervistato Giuseppina Mira, instaurando un dialogo alquanto costruttivo. Sono intervenuti il sindaco Ida Carmina, l'arciprete Don Leopoldo Argento, l'assessore alla Cultura Stefania La Porta, il presidente del Premio Internazionale "Telamone" Paolo Cilona, il cavaliere Gaetano Marongiu, l'autrice Giuseppina Mira. Ha coordinato l'insegnante Carmelina Forte. È stato un evento culturale che ha evidenziato l'esigenza di eticità, il desiderio di immanenza trascendentale, il bisogno di fermenti poetici che fanno lievitare la speranza.















Posta un commento

0 Commenti