Google Ads

Video - “E agliuttu” commedia di Giuseppina Mira.





Il “Libero Gruppo Teatrale Acsi” di Siculiana ha portato in scena, il 24 febbraio 2020, ore 20.30, la commedia brillante in due atti “E agliuttu” di Giuseppina Mira, presso il Centro Sociale.

Interpreti: Roberto Navarra, Carmela Casucci, Biagio Piro, Danila Bruno, Carmelo Santino, Lorella Guadagnano, Maurizio Manzella, Veronica Zambito, Clelia Colletti, Leonardo Santino. Suggeritrici: Rosaria Lo Mascolo e Aurelia Guadagnano. Coordinatore: Roberto Navarra. Scenografia: Francesca Modica Amore. Costumi: Alessia Salemi e Liliana Impera. Regia di gruppo. Direzione artistica: Giuseppina Mira e Biagio Piro.

L’evento è stato organizzato dall’Amministrazione Comunale, sindaco Leonardo Lauricella, assessore allo Spettacolo, Salvatore Guarragi, e dall’ACSI, presidente Comitato Provinciale Agrigento, Giuseppe Balsano, e presidente Comitato Regionale, Salvatore Balsano.

La commedia è ambientata negli anni ’80 e mette in risalto il contrasto tra la mentalità dei genitori e quella dei figli, in un susseguirsi di vicende che suscitano ilarità. Giuseppina Mira dice: “ È proficuo investire le proprie capacità nella rappresentazione teatrale di opere che offrano uno svago sano e costruttivo. È importante fare teatro per dialogare, aprirsi gli uni agli altri, ascoltarsi, confrontarsi, conseguendo la comunicazione che è vera cultura.”

Posta un commento

0 Commenti