Google Ads

Migranti, dopo sbarco a Torre Salsa otto arresti


I poliziotti della squadra Mobile di Agrigento, coordinati dalla Procura della Repubblica, hanno arrestato 8 nordafricani: in quattro per aver fatto reingresso in Italia dopo essere stati espulsi, e quattro perché risultavano essere stati già condannati e ricercati per spaccio di stupefacenti ed estorsione.
Gli arresti sono scattati durante le operazioni di identificazione, subito dopo lo sbarco di circa 50 extracomunitari a “Torre Salsa” a Siculiana. Una trentina i migranti bloccati.
Si sta cercando di identificare i favoreggiatori e gli organizzatori (tunisini, egiziani e marocchini), del traffico di essere umani dalle coste africane a quelle agrigentine.
L'articolo Migranti, dopo sbarco a Torre Salsa otto arresti proviene da AgrigentoOggi.

Posta un commento

0 Commenti