Google Ads

Migranti e proteste a Siculiana, sindaco: ”Struttura non idonea, non viene assicurato l’ordine pubblico” (VIDEO)




“La struttura non è idonea ad ospitare i migranti. Anche se c’è la presenza di forze di polizia non si riesce ad assicurare l’ordine pubblico. Stanno cercando di correre ai ripari eseguendo dei lavori alla luce di quanto si è verificato. Ma noi non tolleriamo questa situazione, siamo per la chiusura del centro non perché non siamo accoglienti ma perché non è sicuro e perché ci troviamo in un momento di emergenza sanitaria. I posti disponibili all’origine erano 99, in caso di normalità, quindi a maggior ragione adesso non può ospitare 150 migranti”.
Lo ha detto il sindaco di Siculiana Leonardo Lauricella oggi durante il sit-in di protesta organizzato davanti all’ex hotel Villa Sikania adibito centro di accoglienza dopo che venti migranti, la notte scorsa, sono fuggiti dalla struttura. Alla manifestazione hanno partecipato decine di cittadini, consiglieri e assessori comunali.


Continua a leggere su: Comunicalo.it



Posta un commento

0 Commenti