Google Ads

Colto da grave emorragia cerebrale si salva e recupera la mobilità grazie al “San Giovanni di Dio” di Agrigento - Teleacras.com

La diagnosi, gravissima, emersa dall'esame TAC non lasciava molte speranze: emorragia cerebrale con inondazione tetraventricolare, perdita di coscienza e stato comatoso. In queste condizioni G.S., paziente ottantenne di Siculiana, iniziava un percorso di cura presso il presidio ospedaliero "San Giovanni di Dio" di Agrigento dopo esser stato colto da un ...

Leggi l'articolo su: Teleacras
RSS Feed

TELEACRAS.COM


Unsubscribe from these notifications or sign in to manage your Email service.

IFTTT
Download IFTTT for iOS Download IFTTT for Android


Posta un commento

0 Commenti