Subscribe Us

 


Cadavere in decomposizione trovato nella riserva di Torre Salsa.

A fare la macabra scoperta è stato un gruppo di escursionisti, l'ipotesi è che si tratti di un corpo restituito dal mare.

 

Un cadavere, in avanzatissimo stato di decomposizione, è stato ritrovato nella zona di Torre Salsa a Siculiana. Dovrebbe trattarsi del corpo di un migrante, qualcuno che ha perso la vita durante una delle tante traversate della speranza e che il mare, adesso, ha restituito.

Ad avvistare il cadavere in un'area impervia della riserva di Torre Salsa è stato un gruppo di escursionisti che ha approfittato del pomeriggio di festa per esplorare i luoghi della riserva naturale.

Sul posto si stanno recando i carabinieri della stazione di Siculiana e quelli della compagnia di Agrigento.


Posta un commento

0 Commenti