Google Ads

Mancata approvazione rendiconto: 21 Comuni agrigentini commissariati


Sono ben 21 i comuni della provincia di Agrigento che sono stati commissariati dalla Regione Siciliana in quanto inadempienti sull’approvazione dei Rendiconti del 2022. La scadenza del 30 aprile è stata abbondantemente superata. Tra questi comuni ci sono anche quelli di Ribera e Sciacca. Il commissario ad acta per procedere al via libera al Consuntivo in questi 2 comuni è Vincenzo Raitano, che dovrà sostituirsi ai rispettivi consigli comunali. Lo stesso dovrà occuparsi anche di varare i Rendiconti nei comuni di Raffadali, Realmonte, San Biagio Platani, Santa Elisabetta, Santa Margherita di Belice, Siculiana e Villafranca Sicula.

Il commissario ad acta Enzo Abbinanti dovrà invece approvare i consuntivi nei comuni di Agrigento, Alessandria della Rocca, Aragona, Caltabellotta, Campobello di Licata, Casteltermini, Lampedusa, Montallegro, Porto Empedocle e Racalmuto. Sarà infine Giovanni Cocco a dovere varare il Consuntivo di Bivona. La Regione ha dato un po’ più di tempo a quei comuni (come Menfi) che hanno rinnovato i loro organismi amministrativi solo nei mesi scorsi.

L'articolo Mancata approvazione rendiconto: 21 Comuni agrigentini commissariati proviene da GrandangoloAgrigento.


Originally posted here: https://ift.tt/apotnz5

Posta un commento

0 Commenti