Google Ads

Sbarcate nella notte a Lampedusa altre 106 persone, ad Agrigento arrestati 3 stranieri - SiciliaLive24.it

Tre barche, rispettivamente con 106, 13 e 9 migranti a bordo, sono stati rintracciate durante la notte, a largo di Lampedusa dalle motovedette della Guardia costiera. Le persone sono state sbarcate al molo commerciale e poi portate all'hotspot dove gli ospiti presenti sono arrivati a 872 a fronte di una capienza massima prevista per 95. E sono 43 i migranti che, ieri sera, sono stati trasferiti con il traghetto di linea per Porto Empedocle dall'hotspot dell'isola. Il gruppo è già in viaggio per una struttura d'accoglienza di Palermo. La Prefettura di Agrigento, provando ad alleggerire le presenze nell'hotspot ha pianificato per la tarda mattinata il trasferimento, sempre con la motonave di linea, di altre 200 persone che una volta arrivate a Porto Empedocle verranno caricate su dei pullman con destinazione alcuni centri d'accoglienza del Molise. Intanto la Polizia di Stato ha proceduto all'arresto di tre cittadini extracomunitari poiché, destinatari di decreto di espulsione, sono rientrati in Italia entro i previsti cinque anni dall'effettivo rimpatrio. I tre in attesa del giudizio direttissimo sono stati sottoposti dagli uomini della locale Squadra Mobile agli arresti domiciliari presso il C.A.S. "Villa Sikania" di Siculiana.



Leggi l'articolo su: SiciliaLive24.it
RSS Feed

SICILIALIVE24.IT


Unsubscribe from these notifications or sign in to manage your Email service.

IFTTT
Download IFTTT for iOS Download IFTTT for Android


Posta un commento

0 Commenti