CORONAVIRUS. MUORE IL PAZIENTE RICOVERATO IN TERAPIA INTENSIVA ALL’OSPEDALE DI SCIACCA. E’ LA 15^ VITTIMA DEL COVID

https://ift.tt/3cc2giY

Oggi numeri decisamente più contenuti nella diffusione dei contagi da coronavirus in provincia di Agrigento, con 19 nuovi casi di positività accertati nelle ultime 24 ore a fronte di 384 tamponi diagnostici processati. Ma il covid, purtroppo continua a mietere vittime. E’ deceduto nelle scorse ore l’unico paziente ricoverato in terapia intensiva dell’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca. E’ la 15^ vittima del covid che si registra a Sciacca. Il paziente, un settantenne, dopo l’esito positivo al tampone, era stato assistito a domicilio dagli operatori dell’USCA, poi, dopo circa 10 giorni, si è deciso per il ricovero in ospedale in regime di degenza ordinaria. Ma le sue condizioni intanto erano peggiorate al punto da richiedere il trasferimento in terapia intensiva, dove è entrato lo scorso giovedì, intubato. Quattro giorni dopo il decesso. Ancora una volta un triste epilogo.

E sono invece 11 le persone dichiarate guarite nelle ultime ore: 5.439 quelle che ad oggi, nella sola provincia di Agrigento, si sono lasciate il virus alle spalle. Gli attuali positivi sono poco meno di 600 soggetti, di cui 549 assistiti a domicilio e 34 ospedalizzati.

M gli 82 casi di positività di ieri avevano fatto temere per una nuova impennata di contagi nel territorio. Oggi l’Asp in una nota allegata al bollettino quotidiano con i dati sull’epidemia precisa che tra i 57 casi registrati ad Agrigento 7 sono da attribuire a migranti isolati presso il centro di accoglienza SGM Tomasi, ed ancora, che tra i 70 di Porto Empedocle ben 58 sono da attribuire sempre a migranti isolati nelle tre navi in rada al largo del porto. Così come dei 43 casi accertati a Siculiana, 2 fanno riferimento migranti in isolamento presso la struttura Villa Sikania. Un numero complessivo di 87 soggetti conteggiati tra i positivi al covid in provincia di Agrigento, dove fortunatamente i dati rimangono ancora contenuti, variando di poco rispetto a ieri.

A Sciacca – dal report del Dipartimento di prevenzione dell’ASP aggiornato all’8 marzo – oggi si contano in totale 63 soggetti positivi, alla luce di ulteriori due casi di fine isolamento e del recente decesso.

Mentre il bollettino del Ministero della Salute riferisce di altri 515 casi di contagio accertati in Sicilia nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 576. E ci sono altre 19 vittime.

The post CORONAVIRUS. MUORE IL PAZIENTE RICOVERATO IN TERAPIA INTENSIVA ALL’OSPEDALE DI SCIACCA. E’ LA 15^ VITTIMA DEL COVID appeared first on Tele Radio Sciacca.


Originally posted here: https://ift.tt/3cev0Yi

source https://siculiana-news.blogspot.com/2021/03/coronavirus-muore-il-paziente.html

Posta un commento

0 Commenti