Subscribe Us

 


Finanziaria: approvato lo stanziamento per i Comuni che "soffrono" per l'immigrazione, ecco quali

Numerose le reazioni che si sono registrate dopo il voto arrivato in piena notte dopo le ennesime tribolazioni della maggioranza


Finanziaria: approvato lo stanziamento per i Comuni che "soffrono" per l'immigrazione, ecco quali 

E' stato aumentato a tre milioni di euro lo stanziamento in favore dei Comuni che sono in sofferenza per i flussi migratori. E sono stati inseriti anche Trapani, Ragusa, Porto Palo di Capo Passero e Lampedusa, in aggiunta a Siculiana, Porto Empedocle, Pantelleria, Pozzallo, Modica ed Augusta.

Il lungo tour de force dell'Ars per approvare la Finanziaria va avanti. Con l'esame del maxi emendamento, un doppio testo che contiene norme di spesa e ordinamentali, è ripresa la seduta parlamentare all'Ars durata praticamente tutta la notte. Una notte durante la quale il governo è "caduto" più volte su emendamenti dell'opposizione.

Finanziaria, Schifani: "Ok a manovra senza esercizio provvisorio grande risultato per il governo"

"L’approvazione della legge di Stabilità e del Bilancio senza fare ricorso all’esercizio provvisorio, per la prima volta dopo moltissimi anni, rappresenta un grande risultato per il governo regionale che si era prefissato questo obiettivo, ma anche per il Parlamento siciliano che ne ha compreso l’urgenza e l’importanza. Rivolgo pertanto il mio ringraziamento innanzitutto all’assessore all’Economia, Marco Falcone, persona di grande competenza e lealtà che ha lavorato con impegno e senza sosta, fin dall’insediamento, per arrivare a questo obiettivo. Un grazie anche al presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gaetano Galvagno, per l’opera continua di mediazione e per l’autorevolezza dimostrata nel suo ruolo. Un apprezzamento ai deputati di maggioranza per il lavoro svolto con grande senso delle istituzioni e ai partiti di opposizione per il senso di responsabilità dimostrato". Lo dice il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, commentando l’approvazione da parte dell’Ars della manovra finanziaria.

"La coalizione che sostiene il governo - prosegue Schifani - ha dato ancora una volta dimostrazione di compattezza e di solidità. Voglio sottolineare in ogni caso che evitare l’esercizio provvisorio non era un’impuntatura mia e del mio governo, ma un’esigenza sottolineata anche dal mondo delle imprese per liberare risorse certe in tempi celeri per lo sviluppo della nostra economia. Abbiamo dato un importante segnale di efficienza ai siciliani e dimostrato una sintonia con le realtà produttive che va portata avanti per il bene della nostra Isola. Con questa Finanziaria abbiamo dato risposte agli enti locali, alle fasce sociali più deboli e varato misure per la salvaguardia del nostro territorio".

Finanziaria, Pace (DC): "Precari dei Comuni prorogati fino al 2025"

"Dopo decenni siamo riusciti a varare la Finanziaria nei tempi, senza ricorrere all'esercizio provvisorio. Era una nostra priorità e ci siamo riusciti. Un successo per il governo e per i siciliani e le nostre imprese, le quali potranno continuare a lavorare senza i soliti ritardi dei pagamenti". Lo dichiara il capogruppo della Democrazia Cristiana all'Ars, Carmelo Pace, subito dopo l'approvazione della Finanziaria. Una Finanziaria che ha messo al primo posto i lavoratori: dalla stabilizzazione del personale Asu che darà dignità lavorativa a migliaia di famiglie siciliane, alla proroga fino al 2025 per i contrattisti che così - continua - potranno continuare a lavorare senza alcuna interruzione anche nei Comuni che sono in dissesto finanziario". 

Catanzaro (PD): "Anche in Sicilia una struttura di conservazione dei gameti femminili donati per evitare i viaggi della speranza"

Nella Finanziaria regionale arrivata in aula, il Capogruppo all'Ars Michele Catanzaro ha presentato un emendamento per sopperire alla necessità di coppie con problemi di fertilità di rivolgersi a strutture all'estero.
L'iniziativa si pone l'obiettivo di promuovere la cultura della donazione, con particolare riferimento ai gameti femminili prelevati, sottoposti a congelamento e conservati in alternativa alla distruzione, attraverso la individuazione della Banca del Cordone Ombelicale di Sciacca, da anni importante punto di riferimento per la donazione dei cordoni ombelicali, come struttura per la conservazione di tali gameti.
"Allo stato attuale i gameti prodotti non utilizzati vengono distrutti, al tempo stesso chi vuole effettuare una fecondazione medicalmente assistita eterologa è costretto a recarsi all'estero per acquistare gameti dalle Banche specializzate. Con l'emendamento – conclude l'esponente Pd - vogliamo aiutare le coppie a risolvere i loro problemi evitando lunghi e costosi viaggi all'estero”.

Finanziaria, Savarino (FdI): "Via libera a norme importanti in Sanità e a sostegno di Agrigento e provincia".

"Nella Finanziaria regionale e nel maxi-emendamento sono state approvate alcune norme che ho fortemente voluto, anche in risposta alle legittime istanze giunte dal territorio di Agrigento e provincia". Lo afferma Giusi Savarino, deputata regionale di Fratelli d'Italia, aggiungendo: «Molto atteso, ad esempio, era il contributo complessivo di 200 mila euro per le spese di affitto degli sfollati in seguito all'esplosione di Ravanusa del dicembre 2021. Sono stati ripristinati i fondi a Lampedusa per colmare il calo di turisti causato dal flusso migratorio, mentre altri 200 mila euro saranno utilizzati per potenziare il parco automezzi del Comune di Licata, che ha ottenuto anche il meritato riconoscimento delle royalties per compensare l’attività estrattiva effettuata nelle acque antistanti. Altri 300 mila euro serviranno a riqualificare il cimitero di Casteltermini, 100 mila euro vanno a sostegno della pesca di Bivona e 150 mila euro- divisi in 3 annualità- per il Cif Casa dell'Amicizia di Ravanusa che si occupa di disabili".

Finanziaria, La Rocca Ruvolo: in sicurezza i conti della Regione, più 30% di risorse per i Comuni

“Approvata dall’Ars una legge di stabilità che mette in sicurezza i conti della Regione e dà ossigeno ai Comuni che avranno entrate per un 30% in più”. Lo scrive in una nota la deputata di Forza Italia all’Ars e vice presidente della commissione Bilancio, Margherita La Rocca Ruvolo, commentando l’approvazione della finanziaria.

“Sono diversi – prosegue la parlamentare - i miei emendamenti che porteranno risorse nell’Agrigentino. In particolare, l'assessorato regionale per le Infrastrutture è autorizzato a concedere, quale contributo straordinario per l'esercizio finanziario 2024, 700 mila euro, così suddivisi: 100 migliaia di euro per i lavori di manutenzione straordinaria delle coperture, dell'impianto elettrico e degli interni, della Chiesa San Francesco di Ribera; 100 mila euro per i lavori di manutenzione straordinaria delle coperture, delle facciate e degli interni dell'immobile della Fidecommissaria delle Opere Pie Gioenine di Agrigento; 400 mila euro per il rifacimento della strada comunale Covello e il ripristino del paracarri anello di congiunzione Covello-Contrada Gulfa del Comune di Santa Margherita Belice; 100 mila euro per i lavori di manutenzione straordinaria delle coperture dell'ex Seminario Minore Arcivescovile di Favara. Un contributo da 300 mila euro della Regione per il funzionamento del Conservatorio ‘Toscanini’ di Ribera, un’eccellenza del territorio che merita di essere ulteriormente valorizzata. E’ stata istituita la Fondazione "Rinascita Belice" per attività, azioni e interventi di restauro, manutenzione, valorizzazione e promozione del Cretto di Alberto Burri e delle altre opere ed installazioni en plein air e per l'incremento del patrimonio di arte contemporanea da destinare ai Comuni di Gibellina (capofila), Salaparuta, Poggioreale, Montevago e Santa Margherita Belìce, danneggiati dal terremoto del 1968, ed è autorizzata la spesa di 500 mila di euro".

 


Originally posted here: https://ift.tt/IE4VJs7

Posta un commento

0 Commenti